Citybike Wien: il Bike Sharing di Vienna

Il servizio di bici a noleggio citybike è il modo ideale per visitare Vienna: costa meno dei mezzi pubblici e, viste le dimensioni ridotte della città, è anche molto veloce. Ci vuole poco più di mezz’ora per andare dal Museum Quarter al Prater, e una pedalata lungo il canale, ammirando i graffiti fino al termovalorizzatore di Hunderwasser, è caldamente raccomandata.

Bici a noleggio a Vienna

Una saggia scelta

La cosa migliore da fare è registrarsi online anticipatamente. Dovrete registrarvi sul sito, fornendo i dettagli della carta di credito (o debito), e vi verranno mandati il numero di account e la password (consiglio: magari sceglietela corta visto che la dovrete digitare ogni volta che prendete una bici!)

Se Vienna vi coglie invece impreparati potrete comunque effettuare la registrazione a qualsiasi Citybike Terminal, è solo un po’ più lungo e scomodo.

Come usare le Citybike di Vienna

Logo citybike a ViennaPer prelevare una bici dovrete inserire la carta (quella usata per il primo pagamento) nel terminale, selezionare una delle bici disponibili e digitare la password.
Per restituirla basterà incastrarla in uno qualsiasi degli slot disponibili, e aspettare che la luce verde smetta di lampeggiare.

Per quanto sia un ottimo servizio le stazioni non sono sempre dietro l’angolo, e non sempre hanno abbastanza bici disponibili (o spazi liberi quando la dovete riconsegnare). Se la stazione è troppo piena o troppo vuota potrete consultare una mappa aggiornata sullo schermo del terminal, oppure su una delle app consigliate in fondo all’articolo.

Quanto costa il noleggio bici?

La registrazione costa un euro e la prima ora di ogni pedalata è gratis. Per “resettare” l’ora gratuita dovrete restituire la bici entro la scadenza e aspettare 15 minuti prima di riprenderne un’altra. Se invece tenete una stessa bici per più di 60 minuti incorrerete in questi costi:

Costi bici noleggio Vienna

(I costi possono variare, controllare il sito ufficiale per sicurezza: www.citybikewien.at)

Altre opzioni

Se non vi va di saltellare da una stazione Citybike all’altra o volete semplicemente usare una bici differente, ci sono parecchie opzioni per il noleggio di bici private a Vienna.

Oltre ai noleggi di bici colorate in centro (basta chiedere al centro informazioni), vi consiglio di contattare i ragazzi del Brillantengrund: un ottimo hotel, con ristorante Filippino incorporato, il cui  staff ha anche un team ciclistico e noleggia bici stilose.

Lasciaci un commento