Londra – Heathrow: come arrivarci?

L’aeroporto di Heathrow è un enorme complesso situato a ovest di Londra ed è raggiunto dalla metropolitana (Piccadilly Line), in zona 6. E’ un aeroporto internazionale ed è il punto di partenza e destinazione principalmente di compagnie di bandiera e voli internazionali. E’ importante sapere che ci sono 5 Terminal e che sono abbastanza distanti fra loro…assicuratevi quindi di arrivare a quello giusto!

Come fare Londra – Heathrow in:

 

Tube

Heathrow è servito dalla tube, la Piccadilly line (quella blu) che attraversa tutta la città con un viaggio chilometrico che da noi sarebbe un treno regionale. Il tragitto è abbastanza lungo e costellato da fermate, per esempio da una fermata centrale come Holborn o Covent Garden calcolate circa un’ora e mezza. Però è abbastanza comodo e una volta a bordo non vi dovrete preoccupare di cambiare.
E’ anche un mezzo relativamente economico (clicca qui per maggiori info sui trasporti a Londra):

  • Biglietto cartaceo: £5,50
  • Tariffa Oyster (Lunedì-Venerdì,  06:30 – 0930 e 16:00 – 1900): £5,00
  • Tariffa Oyster: £3,00

Come già accennato prima fate attenzione al vostro Terminal di partenza, la tratta finale della Piccadilly fa un “ricciolo” e dovete controllare quale sia la destinazione. Se siete sul treno sbagliato scendete a Hounslow e cambiate.

Bus

In bus fino a Heathrow non me la sono mai fatta, ma per i più impavidi paladini del risparmio esiste anche questa opzione. Se dovesse essere troppo tardi per prendere la tube la linea N9 vi porterà da Aldwych fino ai Terminal 1,2,3,5 con un bel viaggio panoramico di un’ora e mezza circa.
Ecco la mappa della linea N9.

Durante le ore diurne ci sono i bus della National Express (www.nationalexpress.co.uk), che partono dalla stazione dei bus (che si chiama Coach Station) di Victoria. Siccome il coach dovrà attraversare buona parte della città state attenti all’orario: con il traffico delle ore di punta ci può mettere anche un’ora.

Treno

Dalla stazione di Paddington ci sono dei treni che arrivano a Heathrow. E’ il mezzo più rapido, anche se il più costoso, e se prendete l’Express arriverete all’aeroporto in 15 minuti!

Il treno normale costa £9,50 (£19 andata e ritorno), qui trovate gli orari e potete prenotare online: www.heathrowconnect.com

Se siete mostruosamente di fretta potete optare per il Heathrow Express (www.heathrowexpress.com), ma i prezzi del biglietto vanno dai £20 (£34 andata e ritorno) in su.

 

Taxi

Ovviamente anche qui l’opzione taxi è disponibile. Il costo dipende dalla zona in cui vi trovate ma, visto il chilometraggio sarà probabilmente inferiore della tariffa necessaria per raggiungere, ad esempio Stansted o Gatwick. Però vale lo stesso discorso dell’autobus: dovrete attraversare mezza Londra e se c’è traffico potreste metterci tanto quanto ci mettereste con la tube.

Dormire a Heathrow

Le partenze mattutine sono sempre un po’ scomode: se viaggiate nel weekend ad esempio la tube apre un po’ più tardi del solito, e se non volete arrischiarvela con il bus N9 o pagare un taxi, potete sempre considerare una bella dormita.

Io ho provato il terminal 5 e non è male, ci sono sedie imbottite ed è abbastanza scuro. Cercate di mettervi il più lontano possibile dagli ascensori che ad ogni arrivo emettono un suono e parte la classica voce “doors opening, doors closing”. Buona notte.

No comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Oyster Card: Ricarica o Abbonamento, cosa conviene? | Guida Londra - […] Le variabili in gioco sono tante, per semplicità darò per scontato che viaggerete “off peak” (per il vostro bene,…
  2. Treni e Bus: Come Muoversi in Inghilterra Risparmiando - [...] Heathrow [...]

Lasciaci un commento