Oyster Card: Ricarica o Abbonamento, cosa conviene?

In un articolo precedente ho spiegato nel dettaglio come funziona il trasporto pubblico a Londra, ma ora voglio rispondere in maniera concisa ad una domanda pratica, che tutti si chiedono prima di un viaggio a Londra: come faccio con i mezzi pubblici? Prendo una Oyster Card? Serve un abbonamento?

Vediamo di ragionarci insieme, con l’aiuto della Matematica.

sheldon-whiteboard

La mia opinione è che la Oyster Card è sempre l’opzione migliore. Vi verrà chiesto un deposito di £5 che vi verrà restituito, insieme all’eventuale credito residuo (fino a £10), quando ridarete la Oyster alla stazione della metropolitana prima di lasciare Londra. Molti scelgono però di tenersela, sia per un eventuale ritorno nella capitale inglese, sia per souvenir… specialmente se avete la fortuna di trovare un’edizione speciale.

Le variabili in gioco sono tante, per semplicità darò per scontato che viaggerete “off peak” (per il vostro bene, non viaggiate nelle ore di punta!), e che viaggerete con la tube solo nelle zone 1-2. In genere non andrete oltre la zona 2, a meno che non andiate per esempio a Wimbledon o a Heathrow.

Pay as you go

La Oyster Card funziona come “pay as you go” cioè ogni volta che salite su un mezzo vi viene scalata la tariffa di un biglietto dai soldi che ci avete caricato. Più o meno allo stesso modo di quando usate un cellulare.

  • Ad ogni viaggio in tube vengono scalati £2.40 finché raggiungerete il limite giornaliero di £6.50, che equivale a meno di 3 viaggi. Raggiunto quel limite non vi verrà più scalato nulla.
  • Ogni volta che salite su un bus vi vengono scalati £1.50 fino al limite giornaliero di £4.50, poco più del costo di tre viaggi. Raggiunto il limite non vi verrà più scalato niente, a meno che non prendiate la tube.

Il “daily capping”, cioè il limite, giornaliero copre un periodo di 24 ore dalle 4.30 alle 4.29 di notte.

Questa è la soluzione ideale se state fino a 5 o 6 giorni: vi permette di risparmiare e vi dà libertà massima di azione. Ricordatevi che se vi fermate ad un negozio o ad uno sportello a fare la ricarica dovrete chiedere per un “top up. Almeno evitate la figura che ho fatto io la prima volta che sono venuto a Londra a chiedere un “recharge” e questi che mi volevano prestare il carica batteria.

Travel Card

Gli unici abbonamenti disponibili sono della durata di 7 giorni e un mese, e possono essere caricati sulla vostra Oyster Card.

  • Il settimanale della tube (travel card) costa £32.40, che è circa 5 giornalieri o 15 corse singole.
  • Il settimanale del bus (bus pass) costa £21.20, che è meno di 5 giorni pieni sui bus o 14 corse singole.

L’abbonamento settimanale può essere conveniente se vi fermate almeno 5 giorni e avete un programma combattivo pieno di spostamenti.

 

Ottenere un rimborso per la Oyster

Chiedere un rimborso della Oyster Card è diventato semplicissimo. Appoggiate la carta sul lettore giallo di una “ticket machine” in qualsiasi stazione metropolitana, selezionate “Oyster refund” e seguite le istruzioni sullo schermo. Vi verranno restituiti in contanti sia i £5 di deposito che fino a £10 del vostro credito “pay as you go”. Una volta ottenuto questo rimborso non sarà più possibile utilizzare la stessa Oyster.

Comprare la Oyster Card in Italia

Se vi piace fare le cose per tempo e volete evitare ogni imprevisto al vostro arrivo, potete anche ordinare la vostra Oyster Card online. Non l’ho mai provato, quindi se vi fate spedire la Oyster fatemi sapere come va.

In genere consiglio di prendere il bus, è più economico e vi permette di guardarvi in giro, e di camminare il più possibile, ma ovviamente Londra è grande e se avete in mente parecchie cose da fare e da vedere, la tube vi verrà in aiuto soprattutto se dovete attraversare il centro.

 

Stanze Airbnb Londra

Gli hotel a Londra tendono ad avere un basso rapporto qualità-prezzo. Io suggerisco sempre di affittare un appartamento o una stanza su Airbnb per risparmiare e stare nei quartieri dove vivono i Londinesi. Se vi iscrivete cliccando qui sopra avete pure €30 di sconto!

149 comments

  1. Giorgia /

    Ciao Riccardo, sarò a Londra per quasi 4 giorni e ho già la oyster card che usavo quando ci abitavo. Per le mini vacanze ho sempre usato la travel card ma mi sembra troppo dispendiosa. Quanto mi consigli di ricaricare sulla oyster per questi giorni? Viaggerò principalmente zona 1 e 2 e conto di prendere la metro almeno 5 volte al giorno.

    Grazie 🙂

    • Ciao Giorgia, se intendi usare il pay as you go, la scelta migliore per 4 giorni, non ha importanza quanto carichi: se metti su non abbastanza soldi basta che ricarichi di nuovo, e se ne avanzi prima di partire ti puoi fare rimborsare restituendo la oyster. Comunque se raggiungi il daily capping ogni giorno ti verrà a costare £26.

      • Tony /

        Ciao e complimenti x le tue info.io vorrei sapere se prendo 3 volte la metro e 2 volte il bus,quanto avrò speso con la mia oyster?

        • Ciao Tony,
          trovi tutte le info del caso nell’articolo qui sopra e nei documenti allegati. Dipende da quali zone copri e in quanti giorni ma basta fare qualche somma 🙂
          Buon viaggio!

      • Nunzio Pino /

        Ciao Rick, a proposito della Oyster ho le stesse esigenze di Giorgia…
        ma tutti e 4 i giorni mi costerebbero 26 £… non ogni giorno..o sbaglio???
        Grazie! Ciao!

        • Ciao Nunzio,
          come scritto nell’articolo qui sopra: “Ad ogni viaggio in tube vengono scalati £2.40 finché raggiungerete il limite giornaliero di £6.50”
          Quindi sono £26 per 4 giorni.

  2. Giulia /

    Ciao!
    Starò a Londra per tre mesi e mezzo. Tutti i giorni dovrei percorrere con la metro dalla zona 3 dove vivrò alla zona 1. Ho 23 anni e sono una studentessa. L’abbonamento mensile è l’unica soluzione?
    Grazie 🙂

    • Ciao Giulia, se pensi di usare sempre la metro o il bus allora sì, il mensile è la tua unica soluzione. Calcola che puoi risparmiare facendo un abbonamento per le zone 1-2 e prendendo un bus che ti porta alla fermata metro in zona 2 più vicina a te. Dipende da dove stai e se ne vale la pena.

  3. Cristina /

    Ciao io ho già una oyster , a gennaio andrò per 5 giorni a Londra.. Cioè dunque posso spendere max 6,5 sulla metro e 4,5 sul bus.. Dunque se faccio nello stesso giorno 3 corse col bue e 3 corse col bus andrei a spendere 11 sterline ?? A questo punto non mi conviene la travel card da 7 giorni ?

    • Ciao Cristina, calcola che i bus sono inclusi negli abbonamenti della metro: quindi il tuo daily cap della tube include anche le corse in autobus. Se stai 5 giorni e hai intenzione di girare parecchio (cioè se pensi di raggiungere il daily cap ogni giorno) forse ti conviene considerare l’opzione settimanale almeno stai tranquilla.

  4. Giulia /

    Ciao, andrò a Londra per 4 giorni e intendo fare la Oyster, mi chiedevo però se è possibile caricarci direttamente una cifra che voglio io come 15 o 20 sterline oppure ci sono cifre già determinate. Altra domanda volevo sapere cosa conviene fare con due ragazzi tra 11-15 anni, ad esempio se conviene la travelcard oppure se anche nella oyster normale è possibile fare il young visitor discount, grazie!

    • Ciao Giulia, sulla Oyster puoi caricare quanto vuoi. I ragazzi di età tra gli 11 e i 15 possono fare una Oyster fotografica, la Zip Card, che va però fatta in anticipo e non so se ti vale la pena per 4 giorni. In alternativa puoi richiedere il Young Visitor discount che è l’opzione più comoda. Il Young Visitor discount si può richiedere a Heathrow o a qualsiasi stazione della tube in zona 1.

  5. Francesca /

    Ciao! Sarò a Londra da mercoledì a mercoledì compresi i giorni di viaggio. Arriverò a Gatwick ed alloggerò a steepney green, cosa mi conviene prendere per il collegamento tra questi? Steepney green è zona 2? Ho letto degli abbonamenti settimanali oyster card, tu specifichi che se si fa abbonamento tube si possono usare i bus, ma se si fa invece il Bus pass si può usare la tube?? Posso eventualmente farla a Gatwick ed usufruirne da subito? inoltre come faccio a sapere dove inizia una zona e finisce un’altra? Il settimanale si puo pagare in contanti o con carta? Grazieeee

    • Ciao Francesca, proverò a rispondere alla tue domande in ordine sparso. Per conoscere i tragitti, costi e le diverse opzioni per spostarsi ti consiglio la app Citymapper, che puoi anche usare nella versione web a questo sito. Lì troverai anche le varie indicazioni sulle zone, che andranno ad influenzare il costo della tube (ma non del bus). Hai capito bene: l’abbonamento tube include i bus ma non viceversa. La Oyster la puoi fare a Gatwick ma anche alla stazione di arrivo – tanto il tragitto Gatwick-Londra è extra urbano e va pagato a parte – e puoi pagare sia in contanti che con carta. Ho risposto a tutto? 🙂

    • Francesca /

      Si grazie! Due altre info 😁 dovendo arrivare a Stepney green Mi conviene prendere il treno Gatwick express fino a Victoria station e poi metro oppure il treno National Rail fino a London Bridge e poi metro? La visitor oyster card conviene che la faccio già in Italia? Se la volessi fare per meno giorni dove leggo i costi? Grazie mille!

      • Ciao per decidere a quale stazione di conviene arrivare ti consiglio di usare Citymapper e vedere qual è la migliore per il tuo indirizzo di destinazione, combinando con gli orari dei treni. Comunque London Bridge è più vicina. Per la Visitor Oyster ma trovi tutte le info sulla pagina ufficiale.

  6. Laura /

    Ciao Rick io ho una domanda per le carte contactless: la postepay Visa viene accettata per i mezzi a Londra? Sono in dubbio se sia meglio portarne un’altra che però dovrei fare ex novo.
    Grazie mille.

    • Ciao Laura, se è una visa contactless allora va bene. Nel caso non funzionasse fai prima a fare una Oyster Card piuttosto che una carta di credito 🙂

  7. Giovanna /

    Ciao , vorrei sapere se mi conviene fare un abbonamento del bus , viaggio 5/7 giorni e prendo di solito il bus solo per due corse andata e ritorno . Al costo di £3 al giorno che sono £15 a week. Secondo te posso fare un abbonamento settimane O mensile visto che viaggio tutto il mese per le stessa tratta ?

    • Ciao Giovanna, messa così non so se ti conviene: il settimanale costa £21.20. Però hai la limitazione che se fai 3 viaggi in più finisci a sforare. Diciamo che suggerirei il settimanale solo per la libertà di poter viaggiare quanto vuoi senza problemi. Il mensile viene £81.50, il che potrebbe convenirti ancora di più

  8. Rick, te lo avranno chiesto mille volte ma… 1)non ho capito la differenza fra acquistare la oyster ed usare una carta di credito contactless 2) arriverò a heatrow , mi fermerò a londra 4 giorni ritornando a heatrow il quarto giorno per prendere l’aereo, secondo te quanto dovrei caricare la oyster? grazie patrizia

    • Ciao Patrizia, per fortuna la risposta è semplice 🙂
      1. non c’è alcuna differenza, quindi se hai una contactless puoi evitare di prendere la Oyster
      2. Dipende dall’uso dei mezzi che farai. Guarda i costi che ho indicato nell’articolo e fai un calcolo approssimativo. Se non metti abbastanza soldi ne puoi sempre ricaricare, e se ne avanzi te li puoi sempre far restituire prima di tornare a casa quindi non è un problema!

      • patrizia /

        cioè se utilizzo la mia carta di credito vengono applicati gli stessi sconti e gli stessi “caps” di una oyster?

        • Ciao Patrizia, è proprio così: se hai una contactless non c’è alcuna differenza, le tariffe sono le stesse di una Oyster pay as you go, con anche gli stessi daily caps.

  9. Ciao Rick, vado a Londra tra 3gg con una figlia 11 anni. Io ho già una Oyster Visitor Card quindi dovrò richiedere un “Young Visitor Discount”, giusto? Non mi è chiaro però se a mia figlia, in questo caso, verrà rilasciata una propria card oppure deve passare i varchi insieme a me, scalando 1 + 1/2 dalla mia. Mi puoi far capire? Dal sito Oyster non capisco bene questo aspetto. Grazie!

    • Ciao Francesco, per avere il YVD devi rivolgerti ad uno sportello (non puoi farlo alle macchinette) che ti assisteranno con la soluzione migliore per il tuo caso.
      Buon viaggio!

  10. Nicol /

    Ciao il mio compagno ed io saremo a Londra per 4 notti 5 gg. arriveremo a Heahtrow e alloggeremo a Earl Court. Vorremmo prendere la travel card direttamente in aeroporto, ci puoi consigliare quale prendere considerato che noi saremo in giro tutto il giorno in orari diversi e staremo nella zona 1-2? oppure è meglio la Oyster? Le quote da e per Earl Court dall’aeroporto sono comprese? Prenotandola direttamente on line con consegna a domicilio conviene??grazie mille per la pazienza!!!

    • Ciao Nicol, qualsiasi cosa tu voglia fare consiglio una Oyster, sulla quale puoi caricare una travel card settimanale o un po’ di soldi (top-up) che ti verranno scalati ad ogni viaggio. Ti consiglio di leggere il mio articolo sulle tariffe Oyster per capire qual è la scelta più adatta a voi.
      Buon viaggio!

  11. ERICA /

    Ciao , vorrei un aiutino saro a Londra per 15 giorni, e credo dovro’ spostarmi parecchio tra treno e bus, sono in zona 2, possiedo gia’ una oyster car che ho sempre utilizzato col metodo (pay as you go), ora dovendo rimanere per piu’ giorni vorrei trovare una soluzione piu’ conveniente, pensavo di caricare un abbonamento settimanale x 2 settimane, quanto mi costerebbe? e poi viaggiare illimitatamente con l’abbonamento o ho comunque dei limiti di corse, perche’ ho letto che un settimanale vale circa 5 giorni cioe’ 15 corse? sono un po’ confusa.
    Grazie

    • Ciao Erica, tutte le tariffe dei settimanali le trovi nel pdf che ho messo qui sopra a destra. Dipende dalle zone che scegli di includere nell’abbonamento, per esempio un settimanale zone 1-2 costa £32.40.
      I viaggi inclusi sono illimitati per la durata dell’abbonamento. L’esempio che ho scritto qui sopra è solo per aiutare a capire se conviene fare un abbonamento o conviene pagare ogni singola corsa.

  12. tya /

    ciao rick!! ho bisogno di un consiglio, parto venerdi sera per 2 giorni a londra (rientriamo domenica sera), arriviamo e ripartiamo da gatwick,quanto mi consigli di caricare la oyster card per girare durante il giorno? ed è possibile usarla anche per l’aereoporto? addirittura è possibile farla in aereoporto appena arriviamo? grazie mille!!

    • Ciao, Gatwick è parecchio fuori città e serve il treno, che non è incluso nella Oyster. Per tutte le informazioni leggi il mio articolo su Gatwick Airport. Quanto caricare la Oyster non è un problema, se hai messo troppo poco puoi rifare un “top-up” se avanzi soldi te li puoi fare rimborsare alla fine del viaggio se restituisci la Oyster. Se viaggi in bus calcola £4.5 al giorno come tetto massimo.

  13. simona /

    ciao complimenti x il blog!!! una domands, io sono arrivata oggi a londra e ho fatto una oyster da 25£ pero dopo aver fatto un po di saliscendi dalla metro sempre dentro alla zona 2 mi ritrovo con 13£!! ma la spesa massima non era 6£?? grZie mille

    • Ciao Simona, prova a controllare sul tuo conto online. A volte capita che ci sono errori ma ti rimborsano subito. Altrimenti puoi rivolgerti ad uno sportello di qualsiasi stazione metropolitana (trovane una poco popolata così ti dedicano più attenzioni). Fammi sapere!

  14. Annarita /

    Ciao Rick avrei bisogno di un chiarimento, nella sezione “Travel Card” c’è scritto che esistono 2 tipo di abbonamento: uno mensile e un altro settimanale (sia per tube che per bus). Del settimanale è specificato il costo, ma del mensile non riesco ad individuarlo. Grazie in anticipo 🙂

    • Ciao Annarita, ti consiglio di consultare le tariffe oyster sul nostro sito per avere tutti i dati aggiornati. Trovi anche la colonna con i costi mensili.
      Fammi sapere se hai bisogno d’altro!

  15. Bibi /

    Ciao Rick, ho letto nel tuo post che ci sono due possibilità di abbonamento:

    Il settimanale della tube (travel card) costa £32.10, che è circa 5 giornalieri o 15 corse singole.
    Il settimanale del bus (bus pass) costa £21.00, che è meno di 5 giorni pieni sui bus o 14 corse singole.

    Ho 2 domande: se faccio la travel card (quindi abbonam sett. della tube) non posso prendere i bus?
    Inoltre non ho capito se ho un limite massimo di 15 corse da poter effettuare o è scritto solo per far rendere conto del vantaggio economico..

    Grazie mille per la tua risposta!

    • Ciao Bibi, grazie per la domanda…questo è un concetto fondamentale.
      Qualsiasi abbonamento della tube include anche i bus, a prescindere dalle zone della tube incluse nel tuo abbonamento potrai andare ovunque in bus.
      Il numero di corse non è limitato, l’ho messo solo come paragone per facilitare il calcolo.
      Fammi sapere se ho chiarito, e buon viaggio!

  16. Jennifer /

    Ciao anche io avrei una domanda …ho perso la mia oyster.qui a casa mai piu trovata.e visto che torno a Londra a luglio cosa devo fare??avevo quella con la foto tessera per gli sconti per le attrazioni…grazie in anticipo 🙂

    • Ciao Jennifer, hai già provato a contattare quelli della TfL? Hanno dei sistemi di recupero e sostituzione della Oyster Card tradizionale, se è registrata, magari hanno qualcosa di simile per la Visitor Oyster card?

  17. Anna /

    Ciao! Primo viaggio a Londra. Vorrei sapere quale è il mezzo più economico per arrivare da Stansed a Paddington. Poi devo andare a Twickenham. ..la Oyster so che non copre la zona quindi ti chiedo se devo comprare un biglietto treno a parte (devo passare per Richmond ) oppure solo integrare la Oyster?

    Grazie mille!

    Anna

    • Ciao Anna! Rispondo qui ad entrambi i tuoi messaggi. Il modo più economico per raggiungere Londra da Stansted è il bus, prendi quello per Victoria con fermata a Baker Street. Da Baker Street arrivi a Paddington in un attimo.
      La Oyster ti conviene farla in ogni caso per i tuoi due giorni di svago e per arrivare a Waterloo o Richmond, da dove poi prenderai il treno per Twickenham.
      Fammi sapere se ti serve altro!

      • Anna /

        Grazie, siccome siamo 3 persone, volevo sapere se secondo te Uber può essere più coneniente per arrivare da Paddington st a Twickenham. Esiste un sito dove posso vedere le tariffe per zone con la oyster? Grazie ancora.

        • Ciao Anna, per 3 persone non penso un taxi sia più economico. Sicuramente è più comodo e diviso per tre non è una grande spesa. Puoi usare Uber, oppure una delle tante compagnie di minicab che ci sono nei paraggi della stazione. Altrimenti la app Kabbee (kabbee.com) è molto utile. Qui trovi le
          tariffe della tube per le varie zone (adulti), ma se hai bisogno d’altro scrivimi pure un’email

  18. Anna /

    Ciao Rick! Ho bisogno di un consiglio. Primo viaggio a Londra. 3 giorni di cui 2 svago per il centro mentre il terzo devo raggiungere Twickenham (la scuola Rambert). Ho pensato di fare la Oyster. La domanda è: sapendo che non copre la tratta centro- Twickenham dovrei prendere un biglietto (treno) a parte dal centro o solo dalla prima stazione fuori dalla zona coperta da Oyster? In questo caso, come fare? La seconda domanda è quale è il mezzo più economico per arrivare a Paddington da Stansed? Grazie mille!

  19. Luigi /

    Ciao. Vorrei chiederti se, come pare di capire, una carta di credito prepagata contactless funziona esattamente come la Oyster. Inoltre l’abbonamento settimanale che decorrenza ha? Io starò a londra da sabato a venerdì. Se faccio sabato l’abbonamento settimanale fino a quando è valido? Grazie.

    • Ciao Luigi, il settimanale vale per 7 giorni dal momento in cui lo fai, a prescindere dal giorno della settimana. Se lo attiverai sabato quando arrivi, scadrà alle 4.30 della notte fra il venerdì e il sabato successivo, quindi ti dovrebbe andare benissimo. Se hai una contactless non ti serve la oyster e non devi far nulla, basta che passi la carta ogni volta che prendi un mezzo e ti scaleranno i soldi man mano fino al limite del settimanale.
      Fammi sapere se ti servono altre informazioni, e buon viaggio a Londra

      • emilio /

        Buongiorno , oggi mi è arrivata la seguente email
        Mi potete per piacere spiegare cosa significa ?
        Grazie
        Emilio

        Dear ……………

        Due to an operational issue, you are due a payment of £2.90. This is now ready for collection at Paddington (Bakerloo, Circle/District and H&C).

        Payment correction details:
        Reason: Payment correction because of an operational issue
        Value: £2.90
        Reference: 5558027
        Collection location: Paddington (Bakerloo, Circle/District and H&C)
        Status: Ready for collection with Oyster card number ………………….

        To collect your payment, touch your Oyster card on a yellow reader at the location shown above when you start a journey.

        Please keep your Oyster card number safe. You may need to quote it if you call TfL Customer Services (0343 222 1234).

        • Buongiorno Emilio, significa che per qualche ragione ti devono £2,90. L’importo verrà caricato sulla Oyster appena la passerai su uno dei lettori gialli alla stazione di Paddington.

  20. Ciao , ho registrato la mia Oyster sul sito e mi dice ” Auto top-up not enabled ” . Ho provato a ricaricarla via internet ma non ci riesco . Mi sai dare qualche dritta ? Grazie . Emilio

    • Ciao Emilio,
      l’auto top-up è quello che imposti per ricaricare la tessera automaticamente quando arrivi a zero. Ti server per quello o devi solo fare una ricarica?

  21. Marzia /

    Ciao!! Io non ho capito una cosa.. Su vari siti c’è scritto che superata la soglia giornaliera di £6.40, se faccio altri viaggi non mi verrà detratto più nulla. Ma in che senso? Che le altre corse sono gratis o che mi verranno detratte alla prossima ricarica?

    • Ciao Marzia, la soglia giornaliera è il limite che ti verrà scalato dalla Oyster in un giorno, a prescindere dal numero di viaggi che farai in un giorno, fino alle 4.30 di notte. Fammi sapere se hai bisogno di altre informazioni.

  22. Vanessa /

    Ciao a tutti! Mi servirebbero alcune dritte per svolgere il mio viaggio a Londra il più piacevolmente e economicamente possibile! 🙂 Andremo io e il mio ragazzo dal 4/12 al 6/12 per un week end lungo e abbiamo intenzione di visitare il più possibile questa bellissima città! Atterriamo all’aeroporto di Stansted e alloggiamo in zona 2, vorremo visitare prevalentemente la zona 1-2 e ci chiedevamo se per risparmiare e evitare code ci convenisse fare il London pass con annesso il trasporto tramite oyster card o ci sono metodi più economici? Inoltre c’è un modo per aggiungere il viaggio dall’aeroporto al centro nel pacchetto? Se pagato a parte ci conviene acquistarlo direttamente a Londra o conviene online? Grazie mille a chiunque ci dia delucidazioni in tempo!! :))

    • Ciao Vanessa, il mio primo consiglio è di non visitare il più possibile, ma di gustarvi a pieno quello che vedrete e farete, senza corse. In un weekend non avrete tempo di vedere che una piccola parte di Londra, godetevela e tornate altre volte per vedere il resto 🙂
      Non sono un gran sostenitore del London Pass, ma in base a quello che vorrete fare potrebbe convenire. Consultate il sito per vedere quanto risparmiereste.
      Il viaggio da e per Stansted lo dovete comprarlo a parte, su questo articolo spiego tutte le soluzioni a vostra disposizione

  23. barbara /

    ciao Rick siamo 4 adulti ed un bambino di 8 anni staremo a londra solo tre giorni ma considera che solo un giorno interno la visiteremo con i mezzi allora la mia domanda è questa: il bambino paga pulman e metro? va bene se facciamo la one day travelcard? e quanto costa???? grazie Barbara

    • Ciao Barbara, come si legge sulla pagina dei viaggi con bambini: se il bambino ha meno di 11 anni può viaggiare gratis se accompagnato da un adulto che ha una Oyster pay as you go, o un biglietto valido, su Tube, DLR, London Overground e servizi TfL Rail. Questo dovrebbe includere anche la travel card di un giorno, ma ti consiglio di chiedere allo sportello per ulteriore conferma.
      Sui bus invece non è un problema, può viaggiare gratis anche non accompagnato da voi 🙂

  24. Caterina /

    Ciao io mi trasferirò a londra per cercare lavoro mi hanno detto che la zona piu economica per gli affitti è la zona tre.dovendomi spostare molto tra le varie zone da 1 a 6 cosa posso fare per risparmiare il più possibile
    Grazie mille

    • Ciao Caterina, è un po’ difficile da dire così. Leyton e Wimblendon sono entrambe in zona 3 eppure sono due giorni di viaggio da una all’altra. Dipende molto da dove ti serve andare. In bocca al lupo!

  25. selene /

    Ciao Rik,
    la mia domanda è l’abbonamento per la Oyster cambia prezzo se si viaggia anche fuori zona 1 e 2?

    • Ciao Selene, sì le tariffe variano in base alle zone che attraversi. Ti consiglio di guardare la tabella in pdf che puoi scaricare qui nella colonna di destra (Tariffe Tube Londra), se poi hai altre dubbi e domande chiedi pure! 🙂

  26. lisa /

    ciao Rick, per fortuna che esisti 😀 volevo chiederti un paio di cose. Ho delle oyster che scadono oggi (avevo fatto il settimanale), e domani devo solo fare la tratta Kentish Town – Victoria (poi da li prendo il bus per l’aeroporto). Domande:
    – che biglietto mi conviene fare per quest’ultima tratta? ho capito che ricaricando l’Oyster costa meno, ma io poi a Victoria vorrei restituirla e farmi dare indietro il deposito. Posso farlo?
    – ho un’Oyster di un’amica con del credito all’interno (non so quanto), come faccio a vedere quanto credito ho? così magari uso quella per arrivare a Victoria, senza dover ricaricare la mia.
    – come funziona la restituzione? devo farmi delle file assurde o posso farlo da una macchinetta? se lo faccio da una macchinetta a me resta la Oyster Card ma non posso piú utilizzarla, ho capito bene?
    Grazie tante! 😉

    • Ciao Lisa, spero di essere in tempo per risponderti! 🙂
      Per vedere quanto credito c’è in una Oyster card basta appoggiarla al lettore delle macchinette che ci sono in stazione: il credito apparirà sul terminale. Se non dovesse essere abbastanza puoi ricaricarci qualche moneta e poi richiedere il rimborso del deposito e di eventuale credito residuo. La restituzione la puoi fare ai terminali in stazione, ti inghiotteranno la Oyster però. Se hai intenzione di tornare a Londra nei prossimi due anni puoi tenerla

      • lorella /

        ciao Rick a luglio andrò a Londra per 7 giorni con mia figlia di 13 anni….
        a casa ho 2 Oyster card di 2 anni fa (nel 2014 abbiamo fatto qualche giorno a Londra) : sono ancora valide, le posso ricaricare o le devo proprio sostituire ? grazie mille per la tua risposta

        • Ciao Lorella, la Oyster card non è più valida se rimane inutilizzata per 24 mesi quindi dipenda da quando hai fatto quel soggiorno nel 2014. In ogni caso portala con te, anche se è annullata puoi chiedere il rimborso e prenderne una nuova.
          Buon viaggio!

  27. Marta pagano /

    Ciao rik,
    Arriverò a Londra con una mia amica il 22 ottobre e ripartiremo il 27. Considerando che però la maggior parte del tempo alloggeremo ad oxford, dove so ci si può spostare tranquillamente a piedi, pensavamo di dover utilizzare i mezzi londinesi per 3 giorni. Da quello che ho capito è conveniente l’opzione pay-as-you-go giusto? Avendo già una vecchia oyster, basta ricaricarla direttamente lì in una qualsiasi metro? E di quanto? Inoltre secondo te è comodo girare londra in autobus?
    Scusa per le mille domande, ma sai per caso se anche dove acquistare il tube pass da 12 viaggi per i pullman da Londra ad oxford?:)
    Grazie mille

    • Ciao Marta, grazie per le mille domande! 🙂
      Il “tube pass” per il bus oxford-londra lo puoi comprare online (qui: http://www.oxfordtube.com/buytickets.aspx), alla stazione di Gloucester Green a Oxford o direttamente dall’autista. In quest’ultimo caso accettano solo contanti ed è meglio averli contati nel caso non abbia il resto.
      La vecchia oyster, a meno che non sia scaduta, la potete caricare a qualsiasi metro. Io consiglio sempre, a meno che non ci siano urgenze, di prendere i bus a Londra. Sono facili da usare e permettono di guardarsi in giro…e magari scendere al volo se vi capita di vedere qualcosa di interessante! Se caricate £15 a testa dovreste essere a posto per i tre giorni che passerete a Londra.
      Fammi sapere se hai bisogno d’altro!

      • Marta pagano /

        Grazie per la risposta, molto utile 🙂
        Però ho un dubbio, come faccio a vedere se la oyster è scaduta?
        Per quanto riguarda il tube pass ho provato ad acquistarlo online ma mi richiedeva un indirizzò ingleseC quindi proverò direttamente lì:)

        • La Oyster card vale per 24 mesi dall’ultimo utilizzo. Quando la metti sul lettore giallo, il computer ti dirà se è ancora valida. Se non lo è ne puoi prendere una nuova direttamente lì.
          Eh sì non avevo considerato la questione dell’indirizzo inglese! 🙂

  28. Danilo /

    Ciao rick sto per partire per Londra con un mio amico, stiamo lì dal 7 ottobre al 14 volevo sapere se andava bene l’abbonamento settimanale. Il nostro alloggio si trova nella zona 3 a plaistow

    • Ciao Danilo,
      certo il settimanale va benissimo. In genere quando usi i mezzi per più di 5 giorni consecutivi il settimanale conviene più dei giornalieri. Stando a Plaistow direi che camminare verso il centro non è un’opzione 🙂
      Buon viaggio!

  29. Giorgia /

    Ciao! innanztutto complimenti per il blog volevo chiederti un parere. Allora io partirò a dicembre (dall’11 al 16) e volevo capire che tipo di abbonamento fare. Mi presteranno due oyster e volevo capire quanto caricare. Alloggerò presso una mia amica a Manor House, tu che consigli? grazie!!!

    • Ciao Giorgia, grazie per il mesaggio! Manor House la conosco bene, ci ho vissuto e ci sono affezionato 🙂 Se state dall’11 al 16 inclusi (cioè 6 giorni pieni) vi conviene pensare ad un settimanale. La zona è ben servita dagli autobus quindi potresti fare il settimanale dei bus. Già che siete in zona ti consiglio dei ristoranti turchi fantastici.

  30. Gaetano Mazzarella /

    Ciao Rick, e un saluto anche ai tuoi lettori.
    Sono appena rientrato da Londra e mi è sembrato giusto aggiornarti, rispetto a quanto ci eravamo detti a Ferragosto, su quanto vissuto da me e la mia famiglia nella settimana dal 20 al 26 agosto (2 adulti e due bambine, 11 e 8 anni).
    Per chi decidesse di soggiornarvi almeno 5 giorni io consiglio vivamente la TRAVEL CARD SETTIMANALE CARTACEA rilasciata da tutti gli sportelli della National Rail Service presenti in tutte le stazioni metro e bus; ha un costo di £ 32,10, necessita di una foto-tessera e vi consente di utilizzare la metro per le zone 1-2 e tutti i bus per tutte le zone di Londra.
    La bambina di 11 anni aveva la sua TRAVEL CARD SETTIMANALE CHILD cartacea del costo di £ 16,05, mentre la piccola di 8 anni ha viaggiato completamente gratis.
    La TRAVEL CARD SETTIMANALE CARTACEA vi consente di sfruttare le promozioni OFFERTA LONDRA 2X1 (questo il link della pagina: http://www.vivilondra.it/londra-low-cost/offerta-londra-2×1-la-guida-dettagliata-in-italiano.html); dovete solo avere la pazienza di registrarvi e stampare i voucher per accede alle attrazioni che più vi interessano.
    Naturalmente potete accedere alle attrazioni in qualsiasi giorno compreso nel periodo di validità della Travel Card Settimanale Cartacea; se fate la Travel Card Giornaliera Cartacea potrete accedere all’attrazione e sfruttare il voucher solo in quello specifico giorno; a voi la scelta.
    Spero di esserti stato d’aiuto e di aver suggerito una possibile soluzione ai tuoi lettori.

    Gaetano

    • Ciao Gaetano, grazie per il report dettagliato! Sto preparando un articolo sul 2X1 ma avevo bisogno di ancora qualche informazione e provare personalmente alcune opzioni. Quanto scrivi qui mi aiuta parecchio a completare l’articolo. Nel caso avessi bisogno posso scriverti un’email?
      Grazie di nuovo!

      • Gaetano Mazzarella /

        Ciao Rick.
        Puoi scrivermi quando vuoi; credo che lo spirito di questo “spazio virtuale” sia proprio quello di scambiarsi informazioni che possano essere di aiuto.
        A presto!

        Gaetano

  31. Robi /

    Ciao Rick sono roby e, sono tornato da poco da un viaggio a londra : bellissima. Ora ti chiedo: sono in Italia ,ho n. 2 oyster card, come faccio ad avere il rimborso?

    • Ciao Roby, mi fa piacere che Londra ti sia piaciuta. Il mio consiglio per quelle due Oyster è tenerle ed usarle per il tuo prossimo viaggio qui 🙂
      Altrimenti puoi richiedere il rimborso, trovi i dettagli del modulo da scaricare e l’indirizzo qui sotto al commento di Vale. Riceverai a casa un assegno con il rimborso in Sterline Britanniche.

  32. Chiara /

    Ciao Rick, io sarò a Londra per circa tre giorni e mezzo e vorrei sapere se è più conveniente effettuare sulla oyster una ricarica settimanale oppure approfittare della “Pay as you Go”. Considera che il mio alloggio è situato già nella zona 1, quindi probabilmente mi sarà più comoda la seconda opzione, ma quanto mi consigli di ricaricare?

    • Ciao Chiara, nel tuo caso opterei per la formula “pay as you go”. Stando in zona 1 immagino camminerai molto e magari userai spesso il bus quindi risparmierai parecchio rispetto alla travelcard settimanale.
      Occhio e croce ci caricherei £15, se poi ne avanzi te li puoi sempre far rimborsare alla fine.
      Fammi sapere se hai bisogno di altre info!

  33. Gaetano /

    Ciao Rick.
    Siamo in partenza per Londra (2 adulti, 2 bambini – 11 e 8 anni) e vi rimarrò dal 20 al 26 agosto; alloggeremo in zona 2 e, dopo numerose letture, eravamo propensi all’acquisto delle Oyster caricandoci su un abbonamento settimanale: due per me e mia moglie, 1 per la figlia di 11 anni (sperando di avere diritto ad una riduzione) e la piccola viaggerebbe gratis.
    Eravamo ormai convinti quando ci è capitato di leggere delle promozioni OFFERTA LONDRA 2X1 (questo il link della pagina: http://www.vivilondra.it/londra-low-cost/offerta-londra-2×1-la-guida-dettagliata-in-italiano.html).
    Vorrei chiederti un parere sulla tipologia di abbonamenti da noi scelto, e un chiarimento sulle OFFERTE LONDRA 2X1.
    Probabilmente sono “lento” ma, se non ho capito male, la Travel Card rilasciata dal National Rail Service non mi consente di utilizzare la Tube o i bus ma solo i treni della National.
    L’idea sarebbe quella di acquistare un abbonamento settimanale della Oyster e sfruttare le promozioni OFFERTA LONDRA 2X1; è possibile?
    Ti ringrazio anticipatamente.

    Gaetano

    • Ciao Gaetano, grazie per il messaggio. Per ragazzi fra gli 11 e 15 anni ci sono un paio di soluzioni che puoi trovare qui.
      Per quanto riguarda le oferte 2 for 1 è un po’ più complicato, sto preparando un articolo a riguardo ma sto ancora facendo ricerche ed esperimenti perché le informazioni sono contrastanti. Una cosa certa è che il viaggio deve essere effettuato il giorno stesso della visita al museo per avere lo sconto. La Oyster card non è valida per ottenere il 2 for 1 ma, stando a quello che ho letto, una travelcard cartacea acquistata presso una stazione dei treni è accettata. Ti consiglio comunque di chiedere allo sportello perché, come ho detto prima, non ho ancora provato di persona. Un’altra voce di corridoio è che puoi prendere un biglietto del treno da una stazione all’altra (esempio: da Kings Cross a Blackfriars) che costa £2.80 e vale per richiedere il 2-4-1.
      Se riesco a passare in stazione domani chiedo per la travelcard cartacea e ti faccio sapere.

      • Gaetano /

        Grazie per l’interessamento; resto in attesa di tue notizie.
        Intanto auguro buon Ferragosto a te e a tutti i tuoi lettori.

        Gaetano

        • Aggiornamento: sono arrivato a Victoria Station e l’info point era ancora chiuso quindi non ho potuto chiedere. Se riesco ad avere una conferma entro il tuo arrivo ti scrivo. Buon viaggio!

  34. Gianni /

    Ciao Rick intanto grazie per la guida. Volevo chiederti stando 15 giorni a Londra che tipo di oyster Card mi convince fare per muovermi molto e praticamente sempre nelle zone 1 – 2?

    • Ciao Gianni, grazie a te per il messaggio. Se hai intenzione di muoverti molto ti conviene fare due settimanali, vengono £32.10 l’uno. Coprono tutti i viaggi in metro in zona 1-2 e i viaggi in bus in tutta Londra, nel caso dovessi spingerti oltre i confini di zona 2. Se poi ti avanza un giorno puoi caricare dei soldi e usare come pay as you go: ti viene detratto il costo di ogni singolo viaggio che farai con un tetto massimo. Fammi sapere se hai bisogno d’altro!

      • Gianni /

        Grazie mille era quello che avevo pensato infatti. Mi sto facendo una ottima lettura con le tue guide che sicuramente mi saranno utilissime. Grazie

  35. Sara /

    Ciao! Innanzitutto grazie per tutti i consigli. Ho una vecchia Oyster card, e domenica 9 agosto sarò a Londra (fino al 30, quindi 3 settimane). Risiederò in zona 2 e sicuramente tutti i giorni (peak times) andrò in zona 1 (spesso farei solo due viaggi al giorno, cioè andata e ritorno, talvolta – penso – di più). Ciò detto, mi conviene caricare tre settimanali sulla Oyster card oppure no? Ti ringrazio, buona giornata!

    • Ciao Sara, grazie a te per il messaggio.
      Con la tariffa peak times per la tube a £2.90 e il settimanale a £32.10, se fai 12 viaggi (6 giorni di andata e ritorno) di conviene. Calcolando che, già che sei a Londra, qualche giretto per visitare la città te lo farai io dico che conviene caricare tre settimanali. Ricordati che il settimanale per zona 1-2 vale anche per i bus in qualsiasi zona di Londra. Fammi sapere se ti servono altre informazioni. Ciao!

      • Sara /

        Era quello che pensavo, grazie! Posso caricare il settimanale sulla vecchia Oyster Card a Victoria Station o è preferibile farlo direttamente dall’Italia, registrando la card?

        • Sicuramente puoi caricarla online dal sito, registrando la carta. Io su queste cose sono vecchio stampo e preferirei ricaricarla da Victoria Station. Magari trovi un po’ di coda ma ci sono tantissime macchinette e sportelli, te la puoi cavare con poco. In bocca al lupo per la tua permanenza! E contattami pure se serve altro 🙂

          • Daria /

            Ciao Rick.
            Ho cercato di ricaricare la Oyster on line dall’Italia. Purtroppo essendo la carta di credito Italiana non mi permette di farlo.
            Sbaglio qualcosa o è effettivamente così?

          • Ciao Daria! Personalmente non ho mai provato a ricaricare dall’estero, vedo sul sito della Oyster che dicono che la ricarica online è per “UK residents only” quindi ci potrebbe essere una restrizione. In ogni caso online ti applicano una commissione piuttosto pesante quindi penso ti convenga ricaricarla quando arrivi. Tu hai già una oyster, vero?

  36. Enza /

    Ciao Rick e complimenti per la chiarezza.
    Mi servirebbe qualche consiglio. Io starò a Londra dal 2 al 30 do Agosto. Probabilmente starò in zona 2. Qual è la soluzione più conveniente per spostarmi?
    Seconda domanda: gli abbonamenti, ad es. quello mensile, valgono per qualsiasi mezzo o solo per la tube?

    • Ciao Enza, grazie per il messaggio!
      Le soluzioni sono diverse e dipendono molto da cosa vorrai fare e dallo stile con cui intendi visitare Londra. In genere consiglio i bus perché ti permettono di guardarti in giro e vedere parti della città che normalmente non vedresti. La tube è utile se sai che devi arrivare in un posto in poco tempo e non vuoi prenderti il rischio di restare incastrata nel traffico.
      Gli abbonamenti settimanali e mensili esistono sia solo per il bus che per la metro (tipicamente zona 1-2). Quest’ultimi coprono comunque i viaggi sui bus in tutta Londra. Fammi sapere se hai bisogno di altri consigli!

  37. Erica /

    Hey Rick,
    Giusto per informazione: sono andata a fare la travelcard e mi hanno detto che se esci dalla zona abbonata con il bus devi pagare un extra!!
    L’ho visto anche su qualche sito internet. Londra non perdona ):

    • Ciao Erica! Scusa se ti contraddico ma sono convinto che sarai contenta della bella notizia 🙂
      I bus non hanno zone quindi, a prescindere dalle zone per cui fai la travel card per la tube, puoi usare i bus in tutta Londra. L’ho fatto per 7 anni e per sicurezza ho appena chiamato il customer service di TfL che mi ha confermato questa informazione.
      Tu hai la Oyster Card blu, giusto? Sei già qui a Londra?

  38. Vale /

    Ciao! Sono stata a Londra la settimana scorsa e ho acquistato Oyster Card, comodissima! Prima del rientro volevo chiedere il refound ma alle macchinette automatiche non lo davano perchè superiore a 10£. Purtroppo la fila enorme allo sportello e il treno in partenza mi hanno impedito di parlare con un addetto. Ti chiedevo se sai della possibilità di chiedere il rimborso anche dall’Italia..e se si come fare
    Grazie

    • Ciao Vale, grazie per il commento! Purtroppo gli sportelli con gli addetti sono sempre meno, quindi le code sempre più lunghe!
      Puoi richiedere il rimborso compilando il modulo che trovi qui. Una volta compilato dovrai spedirlo, insieme alla Oyster card e ad eventuali altri documenti richiesti, a questo indirizzo:
      TfL Customer Services
      4th Floor
      14 Pier Walk
      London SE10 0ES

      Non è specificato se possono mandare i soldi all’estero (in teoria sì visto che fanno il rimborso su carta di credito o via assegno), nel dubbio ho appena contattato TfL per delucidazioni.

    • Vale mi hanno appena risposto! E’ possibile richiedere il rimborso anche se abiti all’estero. Ti verrà inviato un assegno, in Sterline Britanniche…che con il cambio che c’è ora ti va pure bene! 🙂

  39. Erica /

    Ciao Rick,
    Grazie per la tua vogliA e disponibilità nell’esplicare gli abbonamenti londinesi. A Milano é molto più semplice
    Sarò a Londra per 7 settimane, sono una studentessa e frequenterò Richmond 4 giorni a settimana. Il mio viaggio più frequente sarà dalla zona 2 alla 4 (2 viaggi al giorno) e nei week end anche la 1 (più viaggi). considerando che durante la settimana non raggiungerò quasi mai il tetto massimo e viaggerò in una fascia costosa, e che due-tre giorni a settimana potrei viaggiare molto, cosa mi consigli?
    Purtroppo l’opzione bus non è fattibile ):
    Grazie mille in anticipo (:
    Grazie mille (:
    Erica

    • Ciao Erica, questa sì che è una domanda difficile! 🙂
      Spero di aver capito bene: darò per scontato che per te si applicano le “adult rates”, e che vivrai in zona 2 e da lì andrai a Richmond 4 volte a settimana e in centro nel weekend, fammi sapere se non è così.
      Pagare con pay as you go 8 viaggi a settimana in zona 2-4 costa meno di un settimanale (£19.20 contro £26.60).
      Se i restanti 2-3 giorni alla settimana viaggierai in zona 1-2 ti conviene anche qui sfruttare il pay as you go, con il limite massimo di £6.40.
      Calcolando 3 giorni in zona 4 e 3 giorni in centro raggiungendo il daily capping arrivi a £38.40 a settimana, che è tanto ma comunque meno del settimanale 1-4: £46.10

      Fammi sapere se ho risposto al tuo quesito, intanto ecco il link per la tabella aggiornata delle tariffe per tube e dlr

      • Erica /

        Ciao Rick,
        grazie ancora per la tua incredibile disponibilità.
        Nel frattempo ho cercato e letto mille altri siti e opzioni. Ho preso in considerazione l’idea di abbonarmi con travel card solo alla zona 3-4 (vivo al limite della zona 2,cioè’ nella 3, quindi ho sbagliato precedentemente), ma quando dovrò andare in centro potrò utilizzare solo gli autobus. Così’ ho pensato che potrei abbonarmi solo alla zona 1-2 ma non potrò’ utilizzare gli autobus nella zona 3-4 (uso solo i bus in questa zona per 3\4 giorni alla settimana, minimo 3 volte al giorno).
        In poche parole non so come risolvere il problema, il mensile per tutte 4 le zone e’ folle e sto pensando di consultare un commercialista XD
        Ma forse tu hai la soluzione magica a questo intrigo londinese!!
        Erica

        • Sempre più difficile…questa è una sfida allora! 🙂
          Fammi capire: vivi con un piede in zona 3 e userai il bus per raggiungere Richmond (zona 4). In più hai bisogno di muoverti liberamente in zona 1-2 con tutti i mezzi a disposizione, giusto?
          Se è così puoi fare l’abbonamento tube zone 1-2 (settimanale £32.10, mensile £123.30)! Sebbene con questo puoi usare la metropolitana solo nelle due sone centrali, puoi usare i bus illimitatamente, in qualsiasi zona.
          Dimmi se questo risolve il tuo intricato quesito! 🙂

          • Erica /

            Rick penso proprio tu abbia teovato la soluzione migliore!
            Farò sicuramente come mi hai consigliato!
            Yuo are so great!
            Grazie mille (;

          • Antonio /

            Ciao.
            Ascolta io sono a Stratford( zona 2/3) e devo arrivare ad Angel.
            L abbonamento tube come deve essere fatto: zona 1-2 oppure zona 1-3?
            Grazie

          • Ciao Antonio, la doppia zona è fatta per facilitare i viaggi riducendo i costi per i pendolari. Per esempio Stratford puoi decidere tu se considerarla zona 2 o zona 3.
            Nel tuo caso ovviamente dovrai scegliere l’abbonamento zona 1-2

          • Antonio /

            Grazie mille😀

  40. Ciao Rick grazie delle informazioni, mi chiedevo ma la oyster card va ricaricata nelle macchinette della metro con la carta di credito o funziona anche con postepay e contanti ???

    • Ciao Tiziana, grazie per la domanda! Alcune macchinette della metro accettano anche contanti; guarda se hanno il buco per le monete prima di metterti in coda 🙂 Se non le trovi puoi sempre rivolgerti agli sportelli.
      Non dovresti avere problemi ad usare la PostePay: quella nuova con il chip è una carta Mastercard a tutti gli effetti. Fammi sapere se hai bisogni d’altro!

  41. rocco /

    ciao Rick, complimenti davvero, sei bravissimo.
    ho letto su un sito che se compro on line la oyster card (con la dicitura visitor) una volta che si andrà a chiedere il rimborso non ti sarà restituito nulla.
    mi puoi confermare questa cosa? perchè se cosi fosse il sito che vende questo tipo di oyster visitor card e non specifa ciò e da dennuncia.

    ciao

    • Ciao Rocco, grazie mille per i complimenti! 🙂
      Ci sono diverse soluzioni per i turisti, inclusa la Visitor Oyster Card che, in cambio di una promessa di qualche sconto e comodità, si fanno pagare di più. Io personalmente sostengo il concetto di viaggiare “Like a Local” quindi consiglio di prendere la Oyster “normale”, che si fa alle macchinette o agli sportelli delle stazioni della metropolitana. Risparmi, sei flessibile e vai sul sicuro. Tu hai già comprato una visitor card?

      • rocco /

        Ieri sera stavo per comprarla, poi ho letto che forse non ti rimborsano i soldi che restano e ho chiesto a te.
        Ovviamente accetto il tuo consiglio e comprerò la oyster appena arriverò a liverpool street. 🙂
        grazie grazie grazie

        • Bravissimo! E se hai bisogno di altri consigli fammi sapere, contattami pure privatamente. Per il resto un po’ di info le trovi già qui: Londra Like a Local. Buon viaggio!

  42. Adriano /

    Salve, perchè, se con la Oyster card al massimo spendi 6,40 £ al giorno, qualcuno mi dice che è meglio fare la Travelcard giornaliera da 12,00 £?!?…dove sta la magagna!?! 🙂

    • Ciao Adriano, il “vantaggio” di quella Travelcard è che la si può fare in anticipo e non richiede la cauzione (£5). In realtà, come spiego nell’articolo, la Oyster è comodissima perché non solo ora puoi avere il rimborso della cauzione (£5) ma anche dell’eventuale credito residuo. Questa è la pagina ufficiale che elenca tutte le differenze (tra cui 30% di sconto sui mezzi TFL lungo il Tamigi con la Travel Card giornaliera): http://visitorshop.tfl.gov.uk/help/ticket-comparison/ ma non penso valgano quei £5.60 in più.

  43. Roberta /

    Ciao Rick
    Noi andremo a Londra dal 10 al 12 giugno. Saremo 2 adulti un ragazzo di 18 anni e una ragazza di 12 anni. Abbiamo prenotato un hotel nella zona di Paddington. Quanto ci conviene caricare? Ci sono delle tariffe fisse? Possiamo acquistare anche per la ragazza la stessa card, considerandola come adulta? La Oyster Card la puoi usare sia in peak che in off peak?
    Grazie mille per la tua disponibilità

    • Ciao Roberta, grazie per il messaggio. La ragazza potrebbe avere una zip-card, ma bisogna farla in anticipo e pagare £10 quindi, per 3 giorni di permanenza, penso convenga fare una Oyster da adulto anche per lei. Da Paddington siete ovunque con un viaggio di bus quindi io fossi in voi caricherei £10-£15 a testa per iniziare e poi vedete…se consumate il credito ricaricate, altrimenti se ne avanzate potete chiedere il rimborso. Il bus costa uguale tutto il giorno mentre la tube durante peak times (6.30-9.30 / 16.00-19.00 lun-ven) costa di più ed è affollatissima, quindi la eviterei.
      Spero di aver risposto alle tue domande altrimenti fammi sapere! Buona permanenza a Londra 🙂

      • Roberta /

        Ti ringrazio dell’informazione. Spero vada tutto bene. L’unica cosa che mi preoccupa un po’ è la coda che rischeremo di fare alla Torre di Londra e a Madam Tossaud. Non ho potuto prenotare online per i tempi troppo ristretti. Speriamo in bene.
        Ciao e grazie ancora

  44. Carolina Ponzini /

    Ciao; noi siamo 5 ragazzi età dai 16 a 23 anni, quindi rientriamo negli adulti. Ci fermeremo a Londra per un mese. Non riusciamo a trovare le tariffe mensili zona 1-2 , ci potresti consigliare qualche sito? se trovi qualcosa puoi copiare qui il link? Grazie mille!!

    • Ciao Carolina, grazie per la richiesta! Ho appena aggiunto il file con le tariffe complete per adulti, le puoi trovare qui: http://bit.ly/1QwlvQz
      A voi interessa la seconda riga, e come puoi vedere costa un po’! Magari potete considerare l’alternativa bus: il mensile viene £80.70. Poi puoi sempre caricarci dei soldi da usare eventualmente per i viaggi d’emergenza in tube.

  45. ary /

    ciao
    siamo due ragazze. staremo a londra 3 settimane a luglio. Io ho ancora l’età per fare la Oystercard on line 11-15 (bel risparmio) la mia amica no. siamo però indecise sulla scelta per lei:
    mi spiego:
    se facesse la travercard cartacea potremmo avere l’offerta 2for1. Se fa la Oystercard on line no.
    Non riesco a capire se ci sono vantaggi di tariffa sull’abbonamento settimanale da caricare sulla Oystercard on line o se la tariffa è identica all’abbonamento cartaceo settimanale della traverlcard.
    Spero di essere stata chiara…
    Grazie dell’aiuto!
    Ary

    • Ciao Ary, grazie per il messaggio… vediamo se ho capito:
      Sono andato a spulciare il sito ufficiale e mi pare di capire che per avere il 2-4-1 sugli ingressi alle attrazioni entrambi devono avere un biglietto (nel vostro caso una Travelcard, tassativamente acuistata ad una stazione National Rail). Quindi se fai una Oyster Zip Card (http://bit.ly/1ROXs2I) risparmieresti su tre settimanali £16×3 – £10 di tessera, quindi £38. Fate il calcolo delle attrazioni che vorreste visitare e quanto risparmiereste con il 2-4-1, più o meno di £38?
      Spero di essere stato di aiuto! 🙂

  46. Noemi /

    Ciao Rick! Anche io e la mia famiglia arriveremo il 30 aprile (domani) a Londra e andremo via il 4 Maggio! Dato che domani arriveremo a Londra per le 6 e il 4 Maggio andremo via la mattina, domani prenderemo solamente un’ overground e faremo lo stesso il 4, quindi gireremo con i bus, overground ed underground per 3 giorni. Pensi che anche a noi basteranno £25 su ciascuna carta? Grazie mille in anticipo!

    • Ciao Noemi, ma vi siete messi d’accordo per venir su tutti assieme? 🙂
      Se usi solo i bus in tutto dovresti spendere sotto i £20, casomai rifai un top-up. Altrimenti per sicurezza puoi caricare subito £25 e se avanza qualcosa te lo fai rimborsare… o lo tieni per la prossima visita!

  47. Ciao, complimenti per le spiegazioni.
    Noi siamo in 4 di cui un bambino di 9 anni ed una ragazza di 16; da quanto ho capito devo fare solo 3 oyster card. Corretto? Arriveremo a Londra il 30 e partire il 4, caricarla per 3 giorni basta? Posso acquistare le oyster card diretta menta alla metrò Victoria al momento dell’arrivo? Oppure posso prenotarla da qui e poi ritirarla alla stazione Victoria? Grave infinite, Ennio.

    • Ciao Ennio, grazie per il messaggio! Visti i tempi stretti ti consiglio di prendere le Oyster una volta che siete arrivati a Londra, è un processo piuttosto semplice e veloce. Per la ricarica dipende molto da quando arrivate il 30 e da quando partite il 4…avrete abbastanza tempo per viaggiare durante quei giorni o farete solo il viaggio da e verso la stazione?
      Confermo che il bambino non paga: sotto gli 11 anni non si pagano Bus, Tube, DLR, Overground e anche la Emirates Air Line (la funivia sul fiume) purché accompagnati da un adulto pagante.
      Fammi sapere se vi serve sapere altro! Buon viaggio!

      • Grazie, quindi se ho capito bene posso acquistare solo 3 Oyster e posso farlo alla stazione di Victoria? Pensavo una ricarica di 25£ a testa dato che gireremo per 3 giorni.
        Infinite ringraziamenti, Ennio.

        • Si, io fossi in te prenderei le Oyster a Victoria quando arrivi.
          Per me £25 ci sta come cifra, non dovresti spendere più di così, e se avanzi qualcosa te lo ridanno insieme al deposito quando restituisci la carta. Se il bel tempo regge non perdetevi un giro al parco di Hampstead Heath. Per altri consigli guarda qui: http://bit.ly/londralikealocal

          • Efficientissimo. Il tempo qui a Milano diluvia e il meteo di Londra non promette niente di buono. Di nuovo tante grazi Ennio.

          • Non si sa mai, le precipitazioni annue a Londra sono meno della metà che a Milano. Oggi poi è così: Sole a Londra Buon viaggio!

  48. Alessandra /

    Salve, complimenti per le spiegazioni chiarissime.
    Io avrei una domanda: la mia Oyster card l’ho acquistata nel 2010, oggi ho cercato di registrarla per fare la ricarica online ma dovrei chiamare il call center.
    Secondo te posso ricaricarla in aeroporto o per riutilizzarla devo fare la telefonata?
    Grazie della risposta

    • Ciao Alessandra, grazie per il commento! La oyster card non scade mai, nemmeno se la lasci inutilizzata per diversi mesi o anni. Non riesci a registrarla perché hanno recentemente cambiato il sistema di registrazione sul sito ma ti sconsiglio di chiamare il call centre. Quando arrivi all’aeroporto vai allo sportello e te la fai riattivare. Se dovesse esserci qualche problema te ne fai una nuova e te la fai rimborsare alla fine…ti costerà meno di una telefonata al call centre! 🙂

  49. LastAngel /

    Ciao e complimenti per il post!

    Solo una cosa mi sfugge, anche a causa delle mille informazioni sparse su internet (le tue sono di gran lunga le più precise e infatti grazie mille!!!): se il limite giornaliero per la tube è di 6,40£ e per il bus è di 4,40£, cosa significa in parole povere? Che io appena esco dall’Hotel, ricarico 10,80£ e posso utilizzare SENZA LIMITE la tube e il bus? Se è esatto quello che ho scritto e arrivo di lunedì presto e vado via venerdì tardi, non mi conviene spendere 54£ di Oyster, perché in quel caso sarebbe meglio una travel card settimanale da 32,10£? Premetto che starò dal 20 al 24 aprile in Hotel alla London Tower e mi sposterò parecchio con la tube, ma solo in 1-2.
    Grazie mille anticipatamente per la risposta!!!

    P.S.: posso comunque comprare la Oyster e caricarla con la “tariffa Travel Card” da 31,20£???

    • Ciao LastAngel,
      grazie per l’apprezzamento, in effetti usare l’Oyster diventa facile se abiti a Londra, ma se mi metto nei panni degli amici che vengono a trovarmi capisco che non è immediato 🙂
      Il concetto chiave per quello che mi chiedi tu è che l’abbonamento tube (anche giornaliero) INCLUDE anche i bus. Quindi se arrivi a £6.40 a suon di tube in un giorno, fino a fine giornata anche gli autobus sono inclusi. Nel tuo caso direi hai due opzioni: se vuoi risparmiare qualche pound puoi provare a fare qualche giorno senza tube e quindi ti conviene il top up. Per tranquillità invece puoi fare il settimanale e non ci pensi più.

  50. Elisa /

    Ciao Rick, grazie per tutte le info. I siti turistici di Londra sembrano dire ognuno una cosa diversa! partirò a giugno per londra e starò 4 giorni. Abbiamo l’hotel ai limiti della zona2 quindi avremo per forza bisogno di un mezzo per raggiungere il centro. Quale pensi possa essere la soluzione giusta?
    ti ringrazio in anticipo per la risposta,
    Elisa

    • Ciao Elisa, grazie per il commento. Sì hai ragione, ci sono mille siti che parlano di Oyster e biglietti ma non sempre sono chiari, le informazioni cambiano spesso e bisogna aggiornarsi. Ho deciso di scrivere questa sezione dopo che un mio amico ci ha smenato £15 🙂
      Se mi dici dove alloggerete posso darti indicazioni più precise… a giugno se c’è bel tempo è piacevole viaggiare in bus, ma dipende molto da cosa volete fare e dove vi trovare. In ogni caso opterei per la soluzione “pay as you go” con la ricarica.

  51. Antonella /

    Salve a tutti.
    Vorrei chiedere a Rick: ho già una Oyster Card e devo tornare a Londra via Heathrow per 8 giorni.
    Credo siano avanzate poche sterline ed è la prima volta che la ricarico.
    Che tariffa mi consigli e sai se/dove posso ricaricarla online da casa?
    Grazie mille!

    • Ciao Antonella,
      Se non hai già registrato la Oyster Card (qui: https://oyster.tfl.gov.uk/oyster/entry.do) ti consiglio di farlo subito. Da lì potrai fare il top-up online e la Oyster verrà ricaricata appena la appoggi sul lettore dei tornelli a Heathrow. Altrimenti prima di accedere alla Tube ci sono parecchi sportelli dove ricaricarla in aeroporto. Fammi sapere se funziona! 🙂

  52. Giulia /

    Ciao! Complimenti per le info dettagliate 🙂
    Volevo chiederti un parere per quanto caricare sulla Oyster per 4 giorni (il quarto solo per arrivare alla stazione di Victoria e partire) 🙂
    Non so se mi potrebbero bastare 20 pound più 3 della cauzione.

    Grazie!

    • Ciao Giulia! Mi fa piacere che queste informazioni ti siano servite.

      Per tre giorni (più il viaggio per Victoria il quarto giorno) £20 dovrebbero bastare, a meno che non usi la tube a tutto spiano… cosa che comunque non ti consiglio: usa i bus il più possibile.
      E ricordati che la cauzione ora è di £5 allo sportello (il sito che ho linkato sopra non so se non è aggiornato o ha una qualche convenzione)

      Fammi sapere se ti serve altro, ciao!

  53. Deniss /

    Ciao, sono a Londra da un po e ieri ho perso la Mia Oyster card..non ho nessuno iscrizione online, pensi sia possibile farmela reinviare fornendo il codice della Vecchia oyster ricavati dal bill delle top up effettuate e il mio indirizzo d residenza, evitando di pagare d nuovo il deposito iniziale di 5£? thanks 🙂

    • Ciao Deniss, mi spiace per la tua Oyster ma almeno una volta la perdiamo tutti… anche a me era capitato un sabato sera 😉
      Purtroppo penso che se non hai collegato la card ad un tuo account personale non puoi richiedere un rimborso o restituzione. In ogni caso calcola che applicano una service fee di £5, trovi tutti i dettagli qui: https://oyster.tfl.gov.uk/oyster/link/0003.do
      Se avevi su un abbonamento settimanale o mensile ti conviene comunque provare a chiedere se si può fare qualcosa. Fammi sapere!

      • ciao ricardo sono nicola vivo ha londra da un pochino però la oyster card la usavo poco ora ho fatto un abbonamento settimanale e quando ho messo il pin del mio bancomant ho provato per vedere se ere tutto ok ma ho visto che nella carta non cera ancora segnato il giorno di convalida cioe quello di oggi allora ho riprovato e nulla però non e che perdo i soldi perche ho controllato sul mio conto fammi sapere grazie mille

        • Ciao Nicola, in casi come questo ti consiglio di rivolgerti agli sportelli o chiamare il numero di assistenza. Magari verifica anche con la tua banca.

          • l importo la tolto 42 pound ora per questa settimana sono ok pero per quella succesiva non lo so io con queste macchinete sono sempre stato una frana 🙂

Trackbacks/Pingbacks

  1. Bike Sharing a Londra: le Boris Bike | Londra... Like a Local - […] Se volete potete richiedere una chiave magnetica per avere accesso più rapido alle bici: non dovrete inserire la vostra…
  2. Come Muoversi a Londra: Bus, Tube e altro - […] un po’ di nozioni generali e fondamentali. Le opzioni sono due: il biglietto cartaceo o la Oyster Card. La…
  3. Una Birra nei Pub più Autentici di Camden | Guida Londra - […] Avete la Oyster Card? […]

Lasciaci un commento